Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2013

Quattro chiacchiere quatta quatta.

Brrrr...  Non è un bel modo di esordire, lo so, ma accidenti.. che freddo! Ok, siamo a Novembre, quasi Dicembre. Ed io non vivo certo ai Caraibi - purtroppo!!!! - per cui è abbastanza normale che sia freddo. Quello che trovo un tantino meno normale è che fino a settimana scorsa non era così freddo! Anzi .. era abbastanza tiepido per il periodo e il posto. Era un freddo accettabile. Forse più umido perché non smetteva un attimo di piovere, ma sopportabile. Devo dirlo, questo brusco calo delle temperature, che sono precipitate come una poveretta che pesta una buccia di banana con il tacco 15, mi ha colta impreparata. Ok .. ok .. se anche il gelo mi avesse mandato l'avviso con raccomandata AR, mi sarei lagnata lo stesso. Non posso farci nulla, soffro il freddo. Adesso ho una mano - la destra! - gelata, cadaverica! L'altra - la sinistra, per esclusione! Eh.. due ne ho! - tiepida. Ma tempo di finire di delirare in questo post, e saranno gelide entrambe. Finché utilizzavo solo il t…

Viva la vida

I hear Jerusalem bells are ringing
Roman Cavalry choirs are singing
Be my mirror my sword and shield
My missionaries in a foreign field
For some reason I can't explain
Once you go there was never, never an honest word
That was when I ruled the world




Perle dai libri #21 - Trilogy

Attraversai la stanza e mi fermai in un angolo illuminato dalla luna. Quando mi seguì, riuscii a vederlo per la prima volta alla luce. Il volto era pallido, le guance rosse, e non per via dell'acne. Il sudore gli appiccicava i capelli al viso e gli occhi arrossati brillavano, sforzandosi di mettermi a fuoco. «Hai la febbre», dissi. «Forse». Si lisciò i capelli. «Dev'essere qualcosa che ho mangiato». «O qualche parassita». Scosse la testa. «Io non...». tentennò. Poi concluse: «Non mi ammalo. Non spesso, ecco. Fa parte della mia... condizione. E questa sembra una difesa». Si grattò di nuovo le braccia. «Niente di grave. Sono solo un po' rintronato. Più irritabile del solito, come direbbe Simon». «Meglio che torni a letto. Lascia perdere..». «No, hai ragione. Sono in debito. Di cosa hai bisogno?». Avrei voluto controbattere ma ormai era chiaro che si era deciso. «Aspetta», dissi, e mi lanciai in corridoio. Sussurrò un «Chloe!» esasperato alle mie spalle, seguito da una seque…

2013 MotoGP World Champions

Campione del mondo!!
Bravissimo!! A soli vent'anni, Marc Màrquez entra nella storia della MotoGP vincendo il suo primo titolo e diventando il più giovane campione della classe regina. Una vittoria ancora più stupefacente se si considera che ha esordito soltanto quest'anno in MotoGP! Con tenacia, talento e sì, anche un pizzico di follia, lo spagnolo ha sbarragliato, contro ogni previsione, tutti i grandi nomi della MotoGP soffiando il titolo mondiale ad un altro spagnolo, Jorge Lorenzo. Marquez non era tra i favoriti anche se si guardava a lui come ad un possibile futuro campione, tuttavia ha collezionato sette vittorie e moltissimi podi che lo hanno portato, gara dopo gara, in cima alla classifica. E così a Valencia si è giocato il Mondiale con l'altro pilota in corsa per il titolo: Lorenzo. Quest'ultimo doveva vincere a tutti i costi la gara di oggi mentre a Marquez, per differenza punti, sarebbe bastato arrivare quarto per diventare campione. Ha condotto una gara di …

Sulle ali della Mens Sana

Oh, bene. Facciamo un piccolo resoconto sportivo della situazione attuale della mia squadra del cuore. Finalmente mi è riuscito di vedere una partita alla tele. Sì, finalmente! Da quando Sky sport ha acquistato i diritti per la trasmissione delle partite di Eurolega, unitamente alla tragica sparizione di Sportitalia, Sportitalia2 e Sportitalia24 che si sono dissolte nel nulla, guardare una partita di basket è diventata una mission impossible! Sky ha l'esclusiva sull'Eurolega per cui, a meno che uno voglia pagare - cosa che non intendo fare, nonostante l'amore per la squadra! - non c'è modo di vedere quelle partite. Non voglio fare polemica, - noooooo! Il tono  polemico c'è ma vi assicuro che non è polemica! :P - ma una cosa mi viene fuori dal cuore: per quale caz... ehm.. caspiterina di ragione deve essere tutto a pagamento?! Ogni volta che si ha il sentore che un qualcosa venga seguito da più di un TOT numero di telespettatori, allora le imittenti fanno a gara pe…

Perle dai libri #20

“Stai attento, Furbetto,” lo provocai, emettendo un ringhio leggero di gola. “Io posso anche essere una lingua lunga, ma mi sembra che sia tu quello che parla. Provocarmi in quel modo quando non ero altro che un ragazzino impressionabile, non ti sembra un’azione moralmente riprovevole?” “Forse… Ma almeno io non ti ho attirato con belle parole in questo mondo perverso; cosa che tu invece hai fatto con me questa notte. O sbaglio?” Ridendo, mi slacciò i jeans, senza mai distogliere gli occhi dai miei. “E da dove sono saltati fuori questi nomignoli?” "Sei stato tu a cominciare," risposi, spingendolo verso il letto. Le sue gambe urtarono il materasso e lui vi cadde lungo disteso, con i jeans calati fino alle caviglie. “Quanti anni hai, cinque?” mi rimproverò, sorridendo. Si potrebbe pensare che qualcuno con il culo all’aria in quel modo non dovrebbe essere tanto insolente, e invece… ‘ bastardo compiaciuto!’ D’altronde, dovevo proprio ammettere che, da quello che vedevo dalla mia posi…