martedì 28 febbraio 2017

Everybody - Backstreet Boys







Everybody
Rock your body
Everybody
Rock your body right
Backstreet's back alright


Oh my God we're back again
Brothers, sisters, everybody sing
We're gonna bring the flavor show you how
I've gotta question for ya
Better answer now


Am I original? (yeah)
Am I the only one? (yeah)
Am I sexual? (yeah)
Am I everything you need?
You better rock you body now


Everybody
Rock your body
Everybody
Rock your body right
Backstreet's back alright


Now throw your hands up in the air
And wave 'em around like you just don't care
If you wanna party let me hear you yell
'Cause we've got it goin' on again


Am I original? (yeah)
Am I the only one? (yeah)
Am I sexual? (yeah)
Am I everything you need?
You better rock you body now


Everybody
Rock your body
Everybody
Rock your body right
Backstreet's back alright


Everybody
Rock your body
Everybody
Rock your body right
Backstreet's back alright


Everybody
Rock your body
Everybody
Rock your body right
Backstreet's back alright



Everybody - Backstreet Boys


lunedì 27 febbraio 2017

Perle dai libri #110


Non voleva pensare alle leggi della sua religione, alle regole della sua famiglia o ai doveri che il suo titolo di principe comportava. Davanti al rossore sulle gote di Cles diventavano problemi di poco conto, davanti al suo sorriso perdevano d'importanza. Non avrebbe permesso a niente e a nessuno di impedirgli di vivere quel momento.
«Credo di amarti, principe del regno perduto,» sussurrò Joshua, beandosi del sorriso che nacque sulle labbra di Cles nel sentire quelle parole.
«Non è giusto, te l'ho detto prima io,» finse di lamentarsi Cles, ma qualsiasi parola gli morì sulla lingua quando Joshua si sporse verso di lui, unendo le loro labbra in un bacio casto e delicato. Il primo.
E' questo il posto a cui appartengo, pensò Joshua, mentre sfiorava di nuovo le labbra dell'altro con le sue. Al fianco di quel ragazzo per tutto il resto della sua vita. E non gli importava se la maledizione del regno avrebbe colpito anche lui; finché poteva stringere Cles a sé e sentire il suo odore e il suo calore, lui era pronto ad affrontare l'eternità.


La lanterna dei sogni
AA. VV.




Giudizio: 😊




venerdì 17 febbraio 2017

Perle dai libri #109


Diana  guardò assorta la foto. Era quella, dunque, la raffinata società dei baroni del tè. Come si poteva facilmente constatare, la sala del Club aveva subito solo lievi modifiche e piccoli lavori di restauro. Per il resto era tale e quale.
《Cos'hai fatto a Grace?》domandò a Henry Tremayne, accarezzandone con il dito i tratti del viso. 《Cosa ti ha portato a tagliare i ponti con tua figlia e a diseredarla..》
Trascorse il resto della serata al Club, in compagnia di Jonathan, davanti a un tè freddo e a uno spuntino a base di frutta. La piantagione fu il tema principale della loro lunga conversazione, e solo quando furono gentilmente invitati ad uscire, perché il Club era in chiusura, si decisero ad andare a dormire.

L'isola delle farfalle
Corina Bomann 


Giudizio: 😊💓



venerdì 10 febbraio 2017

Perle dai libri #108


Ma come cazzo fa la gente a sapere tutto quello che succede? pensò Massimo. Cosa hanno in casa, il ricevitore satellitare?
- Senta, noi le diciamo quel che ha detto Ochei...
- Mi sembra giusto; ed io vi dico quel che mi ha detto Fusco.
Quattro colli provati dagli anni si tesero verso il bancone.
- Non ci credo nemmeno se lo vedo!  - disse Ampelio - Ha trovato qualcosa?
- Però tenetela per voi il più possibile, mi raccomando.
《Credici》, dicevano le quattro facce.
Quella di Massimo si sforzava di mantenere la massima compostezza. L'importante, quando si spettegola, è mantenere l'impianto formale. Il divulgatore deve richiedere la massima segretezza, e gli astanti accordargliela; dopo, è chiaro che faranno galoppare la notizia ovunque ci riescano. È solo questione di tempo.

La briscola in cinque
Marco Malvaldi 



Giudizio: 😊💓


giovedì 9 febbraio 2017

Perle dai libri #107


《Da dove vuoi che inizi?》
《Potresti cominciare col dirmi chi sei, per esempio.》
《Fabrizio Calcaterra.》
《Me l'hai già detto; ma come faccio a crederti?》
Alzò gli occhi al cielo e tirò fuori dalla tasca la carta d'identità. Gliela strappa dalle mani, guardai subito la foto, poi lui, di nuovo la foto e ancora lui.
《Trambusti,  sarò anche un po' invecchiato ma ti garantisco che sono io.》
《Potrebbe essere falsa.》
《Potrebbe, ma non lo è.》
《E nella foto hai i capelli più lunghi.》
《Nel frattempo sono andato dal barbiere.》

Volevo solo andare a letto presto
Chiara Moscardelli



Giudizio: 😊💓





venerdì 3 febbraio 2017

Try - Pink



Ever wonder about what he’s doing
How it all turned to lies
Sometimes I think that it’s better to never ask why


Where there is desire
There is gonna be a flame
Where there is a flame
Someone’s bound to get burned
But just because it burns
Doesn’t mean you’re gonna die


You’ve gotta get up and try try try
Gotta get up and try try try
You gotta get up and try try try
Eh, eh, eh


Funny how the heart can be deceiving
More than just a couple times
Why do we fall in love so easy
Even when it’s not right


Where there is desire
There is gonna be a flame
Where there is a flame
Someone’s bound to get burned
But just because it burns
Doesn’t mean you’re gonna die


You’ve gotta get up and try try try
Gotta get up and try try try
You gotta get up and try try try



Ever worried that it might be ruined
And does it make you wanna cry?
When you’re out there doing what you’re doing
Are you just getting by?
Tell me are you just getting by by by


Where there is desire
There is gonna be a flame
Where there is a flame
Someone’s bound to get burned
But just because it burns
Doesn’t mean you’re gonna die


You’ve gotta get up and try try try
Gotta get up and try try try
You gotta get up and try try try
Gotta get up and try try try
Gotta get up and try try try
You gotta get up and try try try
Gotta get up and try try try
You gotta get up and try try try
Gotta get up and try try try


Try - Pink