Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2013

Nuova veste

Buonasera! Oggi ho avuto un attacco grafico/creativo et voilà.. ho reinventato il mio blog. Ci ho lavorato un paio d'ore poiché non sempre ciò che ci figuriamo nella mente, poi, trova riscontro nella realtà ma il risultato finale direi che è ottimo! ^_^ E, proprio mentre digitavo Buonasera!, ho pensato che avrei potuto fare uno stamp della vecchia grafica così da averne un ricordo. Una sorta di archivio dei vari cambi di versione che si succederanno nel tempo. Però ... l'idea mi è venuta troppo tardi!!! Poco male, vuol dire che la terrò buona per la prossima volta, sempre ammesso che nel frattempo non me ne dimentichi, data la gruviera piena di buchi che ho al posto della materia grigia. Il fattore tempo, poi.. potrebbe rivelarsi determinante e l'amnesia diventa quasi una certezza! Il fatto è che mi affeziono, a tutto. Grafica compresa. Prima di apportare questo - radicale! - cambiamento, infatti, ho atteso due anni pieni. C'è da dire che non è che mi ci stessi arrove…

LA LA LA

I'm covering my ears like a kid
When your words mean nothing, I go la la la
I’m turning off the volume when you speak
Cause if my heart can’t stop it, I find a way to block it I go
La la, la la la…
La la, la la la…
I find a way to block it I go
La la, la la la…
La la, la la la…

Perle dai film - Come non detto

"Sapete sento una cosa dentro, adesso.
Mi sa che è orgoglio. Mi piace da morire. Io non lo so se lo sarete, ma credo proprio che..
dovreste.. essere contenti per me."



Sei un po' nervoso. Questo ti farà tornare il sorriso.

E' bellissimo... non dovevi.

Tu sei bellissimo..


Come non detto
Film commedia (tematica gay)

In questa scena:
Josafet Vagni (Mattia)
Jose Dammert (Eduard)


Colonna sonora







BEKO Supercoppa 2013

E allora sì!!!! E si parte alla grande con una Mens Sana S.T.R.E.P.I.T.O.S.A che alza al cielo il suo ventunesimo trofeo nella storia della squadra! La settima Supercoppa, conquistata battendo Cimberio Varese, 81-66, al PalaEstra. Una partita equilibrata, dove il divario tra le due squadre, in termini di punteggio e di gioco, non è stato netto, almeno fino al quarto decisivo. L'ultimo quarto. Il quarto dei leoni che non ci stanno a farsi soffiare un'altra coppa (lo scorso anno siamo stati sconfitti!). E' il momento di darci dentro, di difendere con le unghie e con i denti e di andare a canestro senza sconti. Il quintetto piccolo funziona alla grande ma sono soprattutto il veterano Tomas Ress e il grandissimo Daniel Hackett (MVP!!!) a fare la differenza in questo quarto. (Su questo ragazzo avrei tanto da dire, poiché ha stoffa, ha personalità ed è un Campione che ha dimostrato, più volte e con determinazione, tutta la sua classe.) Ed è VITTORIA. Una vittoria dal sapore dol…